Automazione e Integrazione

Connettività ByteGS

Integrazione

Integrare un sistema all’interno dello scenario informatico aziendale è ormai un requisito imprenscindibile.

Una soluzione integrale che svolge tutti i servizi, potrebbe essere l’ideale perchè integrata su tutti i servizi.

Spesso però soluzioni troppo generiche, non sono specializzate e quindi in certe competenze , lasciano a desiderare rendendo il lavoro frustante e poco efficace per il personale di quel processo aziendale.

Con l’era della digitalizzazione i software offrono un sistema di integrazione per la connettività ad altri sistemi informatici.

Quindi se un sistema è in grado di essere altamente specializzato e soprattutto efficace per quel processo, facile da usare e avere un servizi di integrazione con altri software, sicuramente questa è una soluzione che può determinarsi più efficace.

Per la gestione degli strumenti che rappresenta uno dei tanti processi della qualità, abbiamo creato una API per permettere ad altri software di integrarsi al nostro e il team di sviluppo studia come inetgrare i software esistenti con il nostro.

Sicurezza

Esiste poi un tema sicurezza non secondario per cui l’apertura alla connettività con altre applicazioni deve essere fatta tenendo conto di questo. Il nostro sistema è in linea con i modari sistemi di autenticazione a due fattori per l’accesso alle API di scambio dati.

Automazione

L’automazione del software è la parte che teniamo più a cuore perchè il processso di inserimento dei dati è spesso una fase noiosa e laboriosa.

Con l’automazione dell’inserimento dati si evitano errori di inserimento si facilitano le ricerche e questo è uno degli elementi fondamentali per cui passare da fogli di calcolo a soluzioni come ByteGS per la gestioe degli strumenti e tarature.

Casi di studio

Alcuni clienti ci hanno chiesto la comunicazione integrata con gli strumenti e i calibratori per creare automazioni delle misure, delle calibrazioni e delle verifiche.

Per un nostro cliente abbiamo combinato le nostre competenze in labVIEW per creare un layer di interfaccia con gli strumenti e postazioni di collaudo che processano i dati e li espongono direttamente sul sistema in cloud.

Il sistema si compone di postazioni locali dove un software si incarica del processo di automazione della calibrazione e delle misure, per poi elaborarlo e inviarlo direttamente sulle tarature registrate sul ByteGS nel cloud, accessibile con qualsiasi dispositivo e indipendente dai sistemi operativi.

Un altro caso è la partnership con MicroRep, azienda specializzata nello svilupo di macchine per la taratura di Calibri e Tamponi.

Il loro software è specializzato per i dispositivi che vengono testati, abbiamo studiato con i tecnici di MicroRep un sistema di scambio per cui le registrazioni effettuate vengono inviate anche al nostro sistema in cloud dove sono registrati anche gli altri tipi di strumento, creando una soluzione altamente specializzata e allo stesso tempo altamente disponibile per l’accesso via web.

ti potrebbero interessare

ISO9001:2015 7.1.5 Risorse di Monitoraggio e Misura.

Automazione e Integrazione

Rapporti o Certificati di Taratura.

La gestione accurata degli strumenti di misura è essenziale per garantire la qualità e la precisione dei processi produttivi. Tra i documenti chiave che accompagnano la taratura degli strumenti, si trovano il rapporto di taratura e il certificato di taratura. In questo articolo, esploreremo le differenze tra questi due documenti, aiutandoti a comprendere quale sia la scelta migliore per le tue esigenze di gestione della taratura.

Le unità del nuovo Sistema Internazionale di misura SI 2019

Contattaci